EMPAVILLE: Il gioco di ruolo

 

Empaville è un gioco di ruolo che simula le fasi di un bilancio partecipativo nella città immaginaria di Empaville. Il gioco è basato sulle interazioni e sulle fasi tipiche di un reale bilancio partecipativo, semplificato con elementi di gamification per insegnare e far approcciare le persone al tema della partecipazione.

L'isola che non c'è...

 
Durante il gioco, i partecipanti vengono divisi per tavoli (che corrispondono a un quartiere di Empaville) e sono invitati a discutere ed elaborare proposte per migliorare il loro quartiere immaginario assumendo il ruolo, il comportamento e le caratteristiche di un abitante-tipo di una città reale, assegnato tramite cartoncini-personaggio a ciascun partecipante. Infine, le proposte presentate vengono poste al voto per decidere quale progetto verrà realizzato per il bene comune di Empaville.

Le fasi del processo

 

Le carte da gioco

 
Il gioco è progettato per far emergere i tipici conflitti tra generazioni, culture e status differenti e per dimostrare - attraverso l’impersonificazione dei cittadini immaginari di Empaville e la partecipazione alle assemblee - come il percorso deliberativo aiuti a gestire tali conflitti e trovare soluzioni condivise e sostenibili